È una visione a 360°: Amplifon ora comunica a ORL, ad audioprotesisti e pazienti

Grazie ad un video che incrementa la realtà virtuale, il marchio promuove l’informazione sul processo di riabilitazione uditiva con apparecchi acustici finalizzata a ricreare un rapporto con i medici.

Amplifon investe in formazione e comunicazione, e per farlo riporta i ruoli degli specialisti audiologo e otorinolaringoiatra e del tecnico audioprotesista al centro del percorso terapeutico del paziente affetto da ipoacusia. Al fine di recuperare una relazione fra operatori sanitari che spesso ancora manca nella pratica quotidiana, a tutto beneficio di chi si rivolge a loro per riacquistare la capacità sensoriale, la multinazionale dell’udito ha presentato il suo programma di aggiornamento professionale che prevede nei prossimi sei mesi un lavoro intenso nei centri acustici di tutta Italia. Alberto Golinelli, direttore del Centro Ricerche e Studi – CRS Amplifon, sottolinea l’importanza di diffondere anche fra gli addetti ai lavori la conoscenza dei risultati che si ottengono con la protesizzazione, individuando due momenti di confronto e condivisione fra medici specialisti e tecnici audioprotesisti, prima e dopo il trattamento.

Claudia Patrone

Per saperne di più e impostare i tuoi parametri.">