Notizie

Banca dati rivela in studio: acufeni associati ai morbi di Alzheimer e Parkinson

Ricerca

Fra un grande campione di pazienti acufenici, lo studio in oggetto ha dimostrato la possibile correlazione. © Parresia

Gli acufeni potrebbero essere associati in gran parte ad un incremento del rischio neurodegenerativo. L’ha intuito un lavoro che ha analizzato un elevato campione di pazienti, gestiti in follow-up e confrontati con altre migliaia di individui sani. I dettagli pubblicati a cura di un gruppo asiatico.

Leggi tutto...

Assistenza mirata, anche in audiologia: un approccio vincente dall’Ida Institute

Pratica clinica

Dalla direttrice dell'Ida Institute, organismo di livello internazionale situato in Danimarca, i consigli di come affrontare il distanziamento durante la riabilitazione, prendendo spunto dall’esperienza danese di successo. © P. W.

Grazie all’esperienza di chi ci è già passato, è possibile introdurre nella professione audioprotesica elementi semplici ma che fanno della gestione della riabilitazione una cura personalizzata. Il fattore umano è il vero valore, garantisce la direttrice generale dell'Ida Institute in un’intervista.

Leggi tutto...

Con l’autunno del Covid-19, la cura dell’udito diventa sempre più personalizzata

Informazione

Gestire i pazienti su misura: al protocollo dell’Ida Institute è dedicata la prima pagina dell’ultimo numero della rivista. © Parresia

Hanno elaborato un approccio consolidato, in uno dei centri di cura più influenti a livello internazionale, che si conferma un'ottima soluzione per ovviare alle necessità del distanziamento: dall'Ida Institute, il modello della riabilitazione uditiva personalizzata è approfondito sull’ultimo numero.

Leggi tutto...

Arte, scienza e cultura guidano la formazione a distanza, a cura di Elio Cunsolo

Iniziative

Futuro e passato delle scienze mediche in una lettura prospettica: l’autore della rubrica “Bella otorinolaringoiatria”, Elio Cunsolo, ha inteso abbandonare il concetto – che ha il sapore della filosofia epicurea e parrebbe piuttosto diffuso fra gli operatori sanitari – di considerare il passato come morto e il futuro troppo lontano, ciò che ha la conseguenza di mantenere un tragitto lineare e in qualche modo rigido, senza guardare a cosa è stato e a quello che potrebbe arrivare. © Elio Cunsolo

Ha nome “Bella otorinolaringoiatria” la rubrica di Elio Cunsolo che ha arricchito le pagine della rivista Audio Infos Italia: offre lezioni ricercate che indagano la storia più antica per proporre una lettura del presente della scienza medica in chiave futura. La formazione al tempo del Coronavirus.

Leggi tutto...

Europei utenti di impianti cocleari EuroCiu e l’epidemia: voglia di condivisione

Associazioni

Bisogna cercare altri modi di comunicare a distanza, secondo l'associazione. © EuroCiu

C’è un’Europa che chiede attenzione speciale, nel contesto dell’emergenza Coronavirus. È quella dei portatori di impianti cocleari, che sono rappresentati dall’associazione EuroCiu. L’analisi delle condizioni in cui si trovano in questo periodo riflette il bisogno di comunicare di più e condividere.

Leggi tutto...

L’audiologia congressuale limitata dal virus esce in digitale in attesa del 2021

Formazione

Appuntamenti di settore ad un bivio in tutto il mondo, per l'emergenza Coronavirus: le novità, al momento, sono giornate digitali, ma altrettanto ricche, di formazione, come quelle in tema di audioprotesi organizzate dall'EUHA in sostituzione del congresso 2020 in presenza. Altrimenti, i rinvii al 2021 paiono come l’unica soluzione, anche se l’attuale aumento autunnale dei contagi rende impossibile aggiornare date e fare previsioni certe. © EUHA

Enorme e definitivo impatto dell’epidemia sulla formazione e sulle fiere del settore, e non soltanto, anche in conseguenza dell’aumento diffuso dei contagi che non fa che ritardare la riprogrammazione. EUHA 2020 esce, tuttavia, in un’inedita quanto interessante versione digitale, in attesa del 2021.

Leggi tutto...

Obiettivo, offrire aiuto ai pazienti sordociechi: Lega del Filo d'Oro e Covid-19

Associazioni

Questa riabilitazione, che deve essere costante, utilizza il tatto: solo così i bambini sordociechi in cura al centro nazionale della Lega del Filo d'Oro possono migliorare la loro qualità di vita. © LFO

Riabilitare piccoli pazienti che soffrono di sordocecità non è facile già in tempi normali, figurarsi nel corso di una pandemia. Risolvere i problemi quotidiani richiede molta attenzione e particolari precauzioni: perché qui la cura non si ferma, ma il tatto è un senso cruciale per la comunicazione.

Leggi tutto...

Grazie all’emergenza, la formazione si riscopre più smart: è l’epoca dei webinar

Innovazione

Fermo immagine del Business Tech Forum. © Gruppo 24 Ore

Grandi manovre e l’occasione per creare opportunità dalla crisi mostrano gli innumerevoli momenti di formazione, riflessione, studio e scambio di esperienze che si sono moltiplicati negli ultimi mesi, complice il bisogno di favorire il distanziamento fisico fra le persone e limitare gli spostamenti.

Leggi tutto...

Programmazione per il futuro delle biotecnologie nel Paese: Assobiotec al lavoro

Innovazione

Sulle proposte da fare al governo Assobiotec ha le idee chiare: far leva su ricerca, sviluppo e innovazione come elementi imprescindibili per la crescita di una società industrializzata, incentivare la collaborazione tra pubblico, no-profit e privato, combattere frammentazione e burocrazia, ostacoli insormontabili in un mondo globalizzato che corre veloce e non conosce confini. © Irene Coletto – StartupItalia

Tra i tentativi per un nuovo modello economico e di crescita, nell’epoca postpandemica, interessante è la posizione dell’organismo che raggruppa i soggetti attivi nel settore biotech, che ha avviato momenti di riflessione su salute e ambiente in Italia: rafforzare l'ecosistema sotteso è l’obiettivo.

Leggi tutto...

Il robot Samaritan, innovazione mobile per disinfezione, dalla Sant’Anna di Pisa

Coronavirus

Grazie ad una geniale iniziativa delle istituzioni toscane, il progetto Samaritan è impiegato per venire incontro alle esigenze connesse alla pandemia. © Michele Nardini

Ha la tecnologia italiana il primo robot mobile per disinfettare spazi e superfici, che è stato realizzato dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e che si dimostra un valido aiuto per affrontare le necessità di gestione delle nuove abitudini anticontagio: il progetto toscano è alla fase operativa.

Leggi tutto...

Coronavirus: la crescente domanda di apparecchi acustici conosce una forte crisi

Mercato

Fatica molto durante l'epidemia il mercato audioprotesico, secondo i dati del presidente EHIMA Søren Nielsen. © EHIMA

Generale e drastico calo delle vendite è quanto è stato registrato finora, in questo 2020, nel mercato dei dispositivi per l’udito. È parso preoccupato, il presidente dell'Associazione Europea dei Fabbricanti di Dispositivi per l'Udito EHIMA, Søren Nielsen, che si è affidato ad un comunicato stampa.

Leggi tutto...

Lanci di prodotto in webinar: ecco Livio Edge AI, l'isolamento non ferma Starkey

Mercato

Felice prova di reazione tecnologica in epoca di Coronavirus, dai titolari di Starkey Italy: gli eventi online organizzati in webinar per il lancio di Livio Edge AI hanno riscosso un buon successo di pubblico, con oltre duecento partecipanti connessi fin dal debutto. © Starkey Italy

Grazie ad una vitalità già dimostrata, Starkey Italy è stata la prima azienda del settore audioprotesico a gestire un lancio di prodotto in modalità remota, con due webinar che hanno sostituito, a tutti gli effetti, gli eventi in presenza. La novità ha dato inizio ad un’inedita normalità in materia.

Leggi tutto...

A San Giovanni Rotondo, mappaggio da remoto e telemedicina, in tempo di Covid-19

Innovazione

È stato il primo mappaggio dell'impianto cocleare eseguito in collegamento a distanza, fra l'ospedale di San Giovanni Rotondo e lo specialista clinico del fabbricante, e ha reso possibile concludere con successo la procedura anche con la chiusura delle comunicazioni interregionali conseguente al lockdown, a causa dell'emergenza Covid-19, nel corso della quale anche le attività di controllo dei decorsi chirurgici avevano rischiato di essere sospese. È certamente destinato a fare scuola, nella riorganizzazione dell’attività sanitaria necessaria per affrontare le attuali e future fasi di convivenza con il virus. © Med-El

Le prime prove pratiche di telemedicina, pure in contesti inesplorati, si mostrano nel lavoro ordinario e non urgente degli ospedali, disegnando nuovi profili di gestione e riorganizzazione del sistema sanitario, che potrà migliorare le procedure nell’affrontare le necessità dell’emergenza Covid-19.

Leggi tutto...

Dalla SIO, un questionario sul rischio professionale in ORL, durante la pandemia

Sondaggio

Lo sguardo intenso, il conforto e il sorriso sono capaci di curare: non solo medici, ma anche infermieri hanno lavorato con l’anima in reparto Covid. L’immagine è tratta dalla mostra fotografica “Indispensabili infermieri” a cura del fotoreporter noto a livello internazionale Massimo Sestini, vero e proprio fotoreportage della pandemia dall’Ospedale Santa Maria Nuova di Firenze, il più antico del mondo, aperto ancora dove fu costruito: è visitabile presso la struttura sanitaria fino a dicembre 2020. © Massimo Sestini

Facendo un immediato bilancio delle fasi iniziali e acute della pandemia, emerge che delle professioni sanitarie del settore di cui ci occupiamo sono gli specialisti otorinolaringoiatri che hanno dovuto e devono affrontare in prima linea i maggiori pericoli di esposizione al contagio da Coronavirus.

Leggi tutto...

Ha imposto la crisi, ora le idee sono opportunità: Covid-19, invito al dibattito

Interviste

Hanno già risposto diversi protagonisti del settore all’intervista collettiva: con le idee di tutti e il confronto, si forma il pensiero e si progetta il futuro della nuova normalità. © Getty Images

La vita di prima è già dimenticata nell'epoca postpandemica. Per costruire la nuova normalità, che potrà e dovrà essere migliore, è necessario il contributo di tutti, ciascuno con il suo ruolo. La nostra redazione propone un ciclo di incontri sulla rivista con i vari attori del settore: partecipate!

Leggi tutto...

Per saperne di più e impostare i tuoi parametri.">