Un nuovo nome ed un nuovo proprietario per Siemens Audiologia: subentra Sivantos

Mercato audioprotesico

Il logo Sivantos. © Sivantos

Il marchio Siemens Audiologia è stato rinnovato, in seguito alla vendita alla società EQT, e da oggi si chiama Sivantos. EQT, gruppo di private equity leader in Nord-Europa, sarà il principale investitore nella compagnia neocostituita Sivantos, con la famiglia tedesca Strüngmann quale coinvestitore.

Lo stesso ruolo di coinvestitore rimarrà anche a Siemens. Questa operazione ha ottenuto l’approvazione di regolamentazione il 15 gennaio 2015, e tutte le affiliate presenti in tutto il mondo dell’ex-marchio Siemens Audiology Solutions acquisiranno il nuovo nome.

«EQT è pienamente impegnata a sostenere il team di dirigenti e dipendenti, al fine di sviluppare ulteriormente il business. Desideriamo che Sivantos diventi leader nel settore, nella tecnologia e nella percezione dei clienti», ha dichiarato Marcus Brennecke, partner di EQT Partners, investment advisor di EQT VI. Roger Radke, amministratore delegato del gruppo Sivantos, ha aggiunto: «Oggi inizia un capitolo nuovo e molto eccitante nella storia della nostra azienda. Abbiamo grandi opportunità davanti a noi, per spingere oltre il nostro business ed introdurre innovazioni all’avanguardia ed un servizio premium per i nostri clienti».

Il gruppo Sivantos possiede diversi marchi di apparecchi acustici nel suo portfolio, compresi Siemens, Audio Service e Rexton. Quale licenziatario del marchio di Siemens AG, il gruppo Sivantos continuerà a sviluppare, commercializzare e vendere prodotti acustici con il marchio Siemens nel medio termine.

Ulteriori informazioni sulla nuova realtà aziendale sono disponibili sul sito Internet ufficiale.

Info: Sivantos.

V. A.

Per saperne di più e impostare i tuoi parametri.">