Buon compleanno, signor Widex

Ricorrenze

È una festa di tutta l’azienda Widex, il 90° compleanno di uno degli storici fondatori della casa danese: Erik Westermann, infatti, che nel lontano 1956 diede vita alla società con Christian Tøpholm, raggiunge questo importante traguardo personale il giorno 11 febbraio 2013. I due cominciarono a lavorare fuori dalla cantina di casa, per l’industria che sarebbe diventata uno dei leader del mercato audioprotesico mondiale: “Fu da queste umili origini che seppero costruire un business di successo, unendo le loro rispettive abilità:


Christian Tøpholm di ingegnere talentuoso ed Erik Westermann di imprenditore nato” , li ricorda oggi l’ufficio stampa. Attualmente Widex è uno dei più importanti produttori di apparecchi acustici al mondo, con una quota di mercato del 10%: ancora a conduzione familiare, impiega 3.400 persone ed è presente in oltre 100 Paesi. Un risultato che fa sentire «molto orgoglioso» il fondatore. Uno dei principali contributi che egli ha portato al successo dell’attività è la vasta rete di partnership che ha saputo creare. In una vita così lunga non sono poi mancate le esperienze dolorose, come la deportazione in un campo di concentramento durante la Seconda Guerra Mondiale e l’incidente stradale che nel 1985 stroncò il suo amico e socio. Nonostante tutto, Erik ha sempre mantenuto un approccio alla vita positivo: a 90 anni, «la sua straordinaria energia e le sue maniere impeccabili, unite ad un solido senso dell’umorismo, lo rendono ancora una fonte d’ispirazione per i collaboratori di Widex ed un collega prezioso per i protagonisti di tutto il settore» , testimoniano dalla casa madre, augurandogli ogni bene.

Info: www.widex.com .

Foto: Erik Westermann, uno degli storici fondatori di Widex, festeggia 90 anni: l’azienda e il mondo dell’audioprotesi gli hanno fatto pervenire gli auguri più calorosi. © Widex

C. P.

Per saperne di più e impostare i tuoi parametri.">