AUORL 2013, si premiano le tesi

Bando

Archiviato il congresso nazionale di novembre 2012, anche l’Associazione Universitaria Otorinolaringologi – AUORL – si appresta ad affrontare un anno molto particolare: la SIO, Società Italiana di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico-Facciale, infatti, di cui fa parte, celebrerà a fine maggio prossimo il suo centesimo congresso nazionale.Un motivo in più per salutare alcune novità che il presidente Roberto Filipo, professore ordinario dell’Università La Sapienza di Roma, annuncia dal sito Internet del sodalizio. Il sito, peraltro, è stato sottoposto ad una recente revisione, allo scopo di avviare in questa sede l’interattività necessaria anche ai colleghi universitari, agli specialisti e agli specializzandi, che possono confrontarsi su questa piattaforma sulle tematiche della loro professione e contribuire, anche in prima persona, con la discussione di casi clinici, nell’apposita sezione del Forum Clinico. “Oltre al Forum – sottolinea Filipo – è previsto lo sviluppo dell'insegnamento a distanza (FAD), che ha oggi una grande rilevanza anche in campo internazionale” , rimarcando la necessità e l’importanza di progredire nell’insegnamento e nell’aggiornamento scientifico continuo e invitando in tal modo i colleghi a partecipare attivamente. In più, l’AUORL “si propone di rappresentare a tutti gli effetti il corpo dei docenti universitari di otorinolaringologia e discipline affini nei confronti delle autorità ministeriali e universitarie, ed in genere amministrative e politiche, per tutto ciò che concerne i problemi della categoria” .

Come ogni anno, in occasione del congresso SIO, l’Associazione Universitaria Otorinolaringologi istituisce un bando per premiare le migliori tesi di specializzazione nel campo della disciplina: il Premio AUORL 2013, “nell'intento di ricordare gli specialisti scomparsi, che hanno contribuito con la loro attività didattica e clinica all'evoluzione dell'otorinolaringoiatria italiana” , viene intitolato alla memoria del professor Alberto Biserni, per un ammontare di millecinquecento euro, ed è riservato a tesi di specializzazione discusse nell'anno accademico 2010/2011. Il termine ultimo per l’invio di tre copie anonime contrassegnate da un motto è il 30 marzo 2013: informazioni ulteriori presso il sito dell’associazione.

Info: www.auorl.it .

Foto: Roberto Filipo, ordinario di otorinolaringoiatria presso l'Università La Sapienza di Roma, è presidente AUORL. © C. P.

C. P.

Per saperne di più e impostare i tuoi parametri.">