Oggi è nato il computer auricolare: dispositivo Bragi, personalizzato da Starkey

Tecnologia

Così si presentano i dispositivi wireless di futura generazione. © Bragi

Un dispositivo che non è un semplice auricolare, né soltanto un apparecchio acustico del tipo hearable, nemmeno un vero e proprio oggetto wireless, ma un potente computer auricolare. Disponibile al momento soltanto nel mercato statunitense e in quello canadese, è stato presentato da Bragi e Starkey.

Dash Pro è il nuovissimo strumento tecnologico fresco di lancio da parte del marchio Bragi, realizzato in collaborazione con l’azienda Starkey che ne ha personalizzato il concetto: è la nuova generazione di equipaggiamento smart su misura del portatore, definito – appunto – come un computer auricolare per la sua capacità di adattarsi alle molteplici esigenze di prestazione e alle numerose funzionalità offerte oggi dalla ricerca tecnico-scientifica e dall’innovazione. L’evento è stato salutato come la prossima fase della rapida evoluzione del computer: Bragi è il gruppo che ha introdotto il primo dispositivo hearable al mondo, e con il Dash Pro firmato da Starkey rilancia con il primo computer auricolare wireless su misura al mondo, promettendo all’utente un’esperienza di fruizione unica e personalizzata. «L’obiettivo di Bragi è quello di riunire l’intelligenza artificiale, la realtà mista, l’abilitazione del servizio e l’apprendimento cognitivo in un singolo prodotto, concepito per migliorare la vita dei suoi utenti», sostiene l’azienda di Monaco di Baviera, che ha già sperimentato collaborazioni di successo con alcune fra le più prestigiose società al mondo, come IBM, BMW e iTranslate.

«Dash Pro e Dash Pro realizzato con Starkey sono i dispositivi più intelligenti del loro genere e rappresentano gli incredibili progressi e i risultati ottenuti negli ultimi diciotto mesi», dichiara il fondatore e amministratore delegato di Bragi, Nikolaj Hviid. «Questi strumenti magici presentano accoppiamento e connettività bluetooth senza soluzione di continuità, una durata della batteria più lunga e conquiste innovative come la traduzione in tempo reale offerta da iTranslate, un menu 4D che consente ai portatori di mantenere le mani libere e l’integrazione con la famosa intelligenza artificiale Watson di IBM. Siamo entusiasti di consentire alle persone di andare oltre», conclude l’amministratore delegato del marchio. Per quanto riguarda la collaborazione con Starkey, risalente al 2016, le due aziende condividono la stessa visione riguardo il fatto che il computer auricolare consentirà agli utenti di comunicare e migliorare le loro abilità in maniera più naturale: «Siamo elettrizzati nell’annunciare il lancio del Dash Pro personalizzato da Starkey», aggiunge Brandon Sawalich, vicepresidente senior di Starkey Hearing Technologies. «Come primo computer auricolare wireless su misura al mondo, questo prodotto renderà i consumatori capaci di realizzare con fiducia ogni attività. La nostra collaborazione porta sul mercato una nuova dimensione della personalizzazione della tecnologia indossabile hearable».

Ma non è tutto. L’integrazione avanzata dei sensori Bragi fornirà valore ai clienti Starkey, mentre la conoscenza di questa sull’elaborazione sonora avanzata e sulla psicoacustica amplierà il potenziale del marchio tedesco, per consentire alle persone di utilizzare le interfacce di quarta piattaforma di informatica contestuale. Il Dash Pro firmato Starkey porterà questo un passo avanti – promette la collaborazione – consentendo ad atleti, musicisti, creatori di contenuti, tecnici e operatori di altri campi di precisione di vedere i reali vantaggi di disporre della massima adattabilità e di un dispositivo audio veramente personalizzato realizzato apposta per loro. Ogni esemplare del Dash Pro di Starkey viene costruito sulla base dell’impronta specifica del canale uditivo dell’utente, per ottenere il migliore isolamento e un perfetto adattamento, esaltando la chiarezza e il dettaglio senza perdere le basse frequenze.

Info: Bragi.

Per saperne di più e impostare i tuoi parametri.">