Come beneficiare al massimo di due impianti cocleari?

Ricerca

alt

Per sentire bene, è necessario poter rilassare le proprie orecchie: è quel che si chiama beneficio binaurale. Il posizionamento bilaterale di impianti cocleari sembra andare nella stessa direzione, migliorando la percezione da ciascun lato: per quanto i numerosi studi condotti su questo argomento non indichino tutti risultati molto convincenti. La variabilità del beneficio binaurale apportato da due impianti bilaterali, è questo il punto: quali sono i fattori che la spiegano? Un gruppo di ricercatori dell'House Ear Institute di Los Angeles, negli Stati Uniti, ha presentato uno studio sistematico del beneficio binaurale condotto su nove impiantati misurando il riconoscimento di vocali, consonanti isolate e frasi intere all'interno di livelli di rumori di fondo variabili.

Il beneficio binaurale viene definito come la differenza tra la prestazione unilaterale del cosiddetto migliore orecchio e le prestazioni bilaterali. Questo beneficio risulta debole in una condizione di silenzio, superiore in un ambiente più rumoroso. Anche per il riconoscimento delle frasi appare più marcato rispetto alla sola discriminazione di vocali e consonanti, e questo indica l'importanza del contesto vocale per ottenere la comprensione dei suoni. Importante ancor di più è il fatto che il beneficio binaurale decresce esponenzialmente con la differenza di prestazione misurata fra le due orecchie: nel caso in cui le prestazioni delle due orecchie impiantate sono equivalenti – i ricercatori parlano di prestazioni simmetriche – il beneficio risulta importante, e dunque appare debole se le due orecchie presentano risultati asimmetrici. I ricercatori avanzano un'ipotesi: comparirebbe, al livello del sistema uditivo periferico, un possibile effetto sinergico, quando i segnali nervosi inviati da ciascun orecchio sono simili. Quando invece le prestazioni sono asimmetriche, sembrerebbe che soltanto le informazioni ricevute dall'orecchio migliore contribuiscano all'intelligibilità dei suoni ricevuti, e il beneficio binaurale è in questo caso debole o nullo.

Fonte: The Relationship between Binaural Benefit and Difference in Unilateral Speech Recognition Performance for Bilateral Cochlear Implant Users. Y.-S. Yoon, Int J Audiol. 2011;50:554–565. © Foto Cochlear

C. P.

Per saperne di più e impostare i tuoi parametri.">